Bilbao: tra arte e modernità

Bilbao è sicuramente una delle città più all’avanguardia d'Europa. Basca fino all'anima, Bilbao è il capoluogo della provincia di Biscaglia.
In questa città, nel nord della Spagna, edifici antichi e moderni convivono perfettamente.

L'aereo ci attende
Golfo di Biscaglia
desideri di indipendenza

"Camminando si apprende la vita, camminando si conoscono le cose, camminando si sanano le ferite del giorno prima.
Cammina guardando una stella, ascoltando una voce, seguendo le orme di altri passi.
Cammina cercando la vita, curando le ferite lasciate dai dolori.
Niente può cancellare il ricordo del cammino percorso."
- Rubén Blades -

Gli appassionati di arte moderna e contemporanea rimarranno esterrefatti di fronte alle opere custodite all'interno del Museo Guggenheim; una vera meraviglia architettonica, situata lungo il fiume Nervion. Consiglio di prendere le audioguide, poiché le spiegazioni sono esaurienti e fanno immergere il visitatore in un'atmosfera magica. Farete un viaggio avvincente nel mondo dell'arte.

Casco Viejo è caratterizzato da un dedalo di viuzze strette ed affollate in cui si respira la particolare atmosfera del vecchio centro abitato di Bilbao. Tra edifici di fine ottocento con splendidi balconi fioriti si può tranquillamente passeggiare per fare shopping o fermarsi in uno dei tanti bar e caffetterie. Utilizzate i parcheggi a pagamento prima di entrare nella città vecchia, data la difficoltà di trovare uno spazio libero.

Prendetevi un aperitivo nella bella Plaza Nueva, questa immensa piazza neoclassica è circondata da negozi di souvenirs, ristoranti, mercatini delle pulci domenicali e festival folcloristici: il luogo perfetto per immergersi nella cultura locale.

Le guide parlano del mercato La Ribera come uno dei mercati più grandi d'Europa... non aspettatevi chissà che. Io lo definirei come un "viaggio nelle abitudini alimentari basche". Il mercato è strutturato su tre piani di cui il primo è interamente occupato da un ristorante, il secondo da qualche bar e l' ultimo da moltissimi banchi del pesce e qualche bancarella di salumi e verdure.

Una visita di Bilbao non è completa senza una passeggiata sul ponte di acciaio Zubizuri sospeso ad arco sul fiume Nervion progettato da Santiago Calatrava.

Prima di concludere vorrei ritagliare uno spazio per parlare dei Pintxos... che non sono tapas!!! Sono antipasti facili e veloci tipici dei Paesi Baschi e della Navarra. Sono gli spuntini regionali per eccellenza, chiamati così perché sono tenuti insieme da uno stuzzicadenti. La dimensione dello stecchino (altezza o larghezza) definisce il prezzo del pintxos. Sono un alimento base della cultura basca. Di solito vengono serviti nelle prime ore della serata, i ristoranti di Bilbao, infatti, smettono di servirli verso le 21:00 o le 22:00.

Non per niente in Spagna c’è un proverbio che dice: “Il Sud canta, il Nord mangia“.

E allora è il caso di dire oltre a buon viaggio anche buon appetito!

Blog countersfree countersLocations of visitors to this page