Bhutan

Il Bhutan è un regno himalayano straordinario.

Tra i suoi miti e leggende verrete rapiti e trasportati in un' altra dimensione. Un viaggio fuori e dentro di voi.

Dovete sapere che questo splendido paese è anche uno dei più cari al mondo. Ha aperto le sue frontiere solo nel 1974.

Il viaggio organizzato è l'unico modo, secondo la legge, di viaggiare per il paese.

 

Il visto è obbligatorio ed è ottenibile prenotando un pacchetto di viaggio presso un'agenzia locale o del vostro paese.

Vi sarà rilasciato all' arrivo, dietro presentazione di due fototessere e del pagamento di 20 dollari US.

L' unica compagnia aerea che effettua voli per il Buthan è Druk Air. Un punto dolente di un viaggio nella Terra del Drago Tonante è il pagamento di una tariffa forfettaria giornaliera che copre le prestazioni sul posto:  vitto, alloggio , trasporti e guida. 

Da marzo a maggio e da settembre a novembre la tariffa minima è di 200 dollari US a persona e di 165 dollari US per il resto dell'anno.

Quello in Bhutan è un viaggio mistico tra paesaggi incontaminati, monasteri, templi e leggende. I luoghi da non perdere sono sicuramente:

- La Tana della Tigre (Taktshang Goemba): uno dei monasteri più famosi del paese arroccato sulla parete di uno sperone roccioso sopra una foresta di pini nella valle di Paro.

- Punakha Dzong: è la residenza invernale del Je Khenpo dove incoronano i re del Bhutan.

- Bumthang: Il suo nome significa "luogo splendido”, grazie alle numerose feste religiose di questa valle potrete conoscere più approfonditamente la cultura di questi luoghi incastonati in paesaggi da favola protetti da riserve e parchi naturali.

- Trongsa Dzong: situato nel centro del paese. L'interno è un labirinto di corridoi, cortili a vari livelli. Il primo e il secondo re governarono il paese da questa posizione strategica.

- Thimphu: da non perdere il suo mercato che si tiene ogni fine settimana. La zona dell' incenso è decisamente la più interessante.

Vi auguro di poter organizzare presto un viaggio in questo posto "fuori dal mondo"...

...se avrete la possibilità di visitare la sua terra e venire a contatto con la sua gente non dimenticherete mai il loro sorriso e la loro purezza...

...cosa ormai diventata sempre più rara!

 

Blog countersfree countersLocations of visitors to this page