Monaco: 10 cose da non perdere (non costose)...

Palazzo del Principe
La prima cosa che si potrebbe desiderare da visitare. Si può andare dentro e vedere gli appartamenti di Stato, che sono aperti da aprile a ottobre (8 € per 40-45 minuti). Situato sulla Rocca di Monaco, dove si gode una bella  vista da qui. E ogni giorno alle 11:55, da non perdere il cambio della guardia. Davvero speciale.

Cattedrale
A cento metri dal Palazzo si entra nella Cattedrale di Monaco. Particolarità: il principe Rainieri III e la Principessa Grace Kelly si sposarono all'interno e qui è sepolta la dinastia.

Passeggiata nel centro storico
Dalla Cattedrale si può fare una passeggiata per le strade strette di Monaco-Ville.
Un consiglio: evitare i negozi, piuttosto costosi. Vi sentirete in una particolare atmosfera che è tipica del centro storico di Monaco .

Museo Oceanografico
Si può amare questo museo sia se si è un bambino che un adulto. Un sacco di belle specie da vedere, di spiegazioni per scoprire una mostra interessante. Fondato dal Principe Alberto I, questo museo consente di visitare l'isola della tartaruga e diventare un esperto dei mari e degli oceani. 14 € per più o meno 2 ore.

Passeggiata al porto
Non necessariamente è sulle guide ma fare una passeggiata al porto è una buona idea se avete intenzione di visitare Monaco. Quando nulla è organizzato (Grand Prix , Luna Park ...), si può godere l'atmosfera e scattare foto ai numerosi yacht ormeggiati.

Casinò di Monte-Carlo
Il Casinò è la ragione principale che ha reso Monaco quella che tutti noi conosciamo. Costruito nel 1893, provate a focalizzarvi sulla sua bella architettura. Ho detto provare, in quanto verrete disturbati da tutte le Ferrari e Lamborghini parcheggiate sulla Piazza del Casinò ...

Giardino Esotico
Se c'è un giardino da visitare a Monaco, è questo. Anche se non sei un fan particolare di piante esotiche o grotte, potrete godere della vista a strapiombo sul Principato durante tutta la visita.

Giardino Giapponese
Il giardino giapponese è il giardino più sottovalutato di Monaco. Meno noto che il suo grande fratello, (quello esotico), questo giardino offre pace e tranquillità nel cuore della città. Se vuoi entrare dentro e sentirti proprio come se fossi in Giappone il costo è di 7,20 € per 1h30.

Larvotto
Il mio posto preferito. Se è estate o inverno, la spiaggia è sempre sorprendente. E se non si vuole fare una nuotata a causa della folla, basta fare una passeggiata sotto il sole. Per chi è appassionato di sport vale la pena  scoprire la Champions Promenade, una passeggiata di 200 metri dove si può letteralmente mettere i piedi sulle orme dei migliori giocatori di calcio della storia.

Museo auto
Nient 'altro che la collezione di auto appartenenti al Principe di Monaco. 100 auto d'epoca esposte. Si deve vedere. 6,50 € per 45 minuti o anche di meno se non sei un fan di automobili.

5 posti migliori per bere un drink

Stars'N'Bars
Lo Stars'N'Bars è un'istituzione a Monaco. Situato lungo il corso principale, questo bar riunisce locali e turisti in un clima americano, davvero casual. Per un dopo-lavoro, durante il fine settimana, in estate, ogni occasione è buona per bere un drink sulla terrazza, sotto il sole con le barche proprio accanto a voi.

Brasserie
L'apertura della Brasserie è più recente rispetto allo Stars'n bar, ma è subito diventata parte di Monaco. Questo bar offre la propria birra, denominata 'Monaco birra', e si può rimanere lì tutta la notte con il DJ sulla terrazza.

McCarthy
Ogni città nel mondo ha il suo pub irlandese. Il McCarthy è quello di Monaco. Non c’è nemmeno bisogno di descriverlo!  

Gerrard’s
Proprio come lo Stars'n bar, il Gerrard è aperto da molto tempo. Si tratta di uno dei pochi bar di Monaco, è un ambiente piuttosto semplice, probabilmente il bar che ha i migliori camerieri.

Tres Tapas
Un'atmosfera spagnola nel Principato cosmopolita di Monaco è proprio una buona idea. Inoltre, si trova nel vecchio quartiere della Condamine, dove si incontrano, normalmente, solo i locali.
infine
A Roca
A Roca non è un posto da visitare, si tratta di un negozio che propone specialità locali. E nessuno a Monaco offre migliori specialità monegasche di A Roca. Di solito i turisti non conoscono questo posto.

Richard Rizza

 

Blog countersfree countersLocations of visitors to this page