Questa è una sezione molto utile del nostro blog. In questa pagina tratteremo importanti aspetti del viaggio dalla mera burocrazia ai vaccini, dalla elettricità nel mondo ai prefissi telefonici internazionali, dai differenti climi ai fusi orari fino ai diversi pesi e misure nei vari Paesi di questo splendido mondo!

Organizzazione burocratica del viaggio

 Passaporto: deve essere valido. Tutte le informazioni necessarie le trovate facilmente chiedendo alla Polizia di Stato. Se ne siete sprovvisti o dovete rinnovarlo, generalmente in due o tre settimane dovreste avere il vostro documento in regola.

Visti. Esistono uffici specializzati che si occupano di darvi tutte le informazioni e svolgono tutte le pratiche necessarie. Si può comunque sempre telefonare al consolato o all'ambasciata interessata e fare tutto senza intermediari.

    Vaccinazioni. All'Ufficio di Igiene si può trovare un reparto adibito alle vaccinazioni internazionali; i medici addetti forniscono tutte le informazioni necessarie ed in poco tempo vi fanno le opportune punture.

Soldi. È importante recarsi in banca con un certo anticipo per poter ordinare i traveller's cheque. Sono il mezzo più sicuro per portarsi dietro i soldi; e non fatevi convincere ad utilizzare solo la carta di credito da un qualche impiegato bancario che non essendo capace ad emetterli cerca di convincervi che non ne avete bisogno.

Assicurazione medica. Fondamentale

Biglietto aereo. E’ ottenibile in una qualunque agenzia viaggi. Una buona pratica rimane comunque quella di farsi prima un'idea di quelle che sono le offerte esistenti sul mercato. Ogni compagnia aerea ha oramai un suo sito web più o meno ben fatto. Esistono però siti che, richiesti gli aeroporti di partenza e arrivo, eseguono ricerche specifiche su praticamente tutte le compagnie esistenti.

Buon viaggio!

 

"Prima della partenza per un viaggio internazionale (per turismo, lavoro, studio, volontariato, ecc) è necessario conoscere la propria situazione vaccinale allo scopo di valutare la necessità o meno di intraprendere un piano di vaccinazione personale che tenga conto oltre che dello stato di salute generale, anche della meta, della tipologia e della durata del viaggio.

Ricordate che alcune malattie, da tempo eliminate in Italia, sono, infatti, ancora endemiche o epidemiche in alcuni Paesi. 

E' sempre opportuno prima di partire, inoltre, consultare il proprio medico curante.

L'esistenza di particolari condizioni, tra cui regimi terapeutici o gravidanza, potrebbero, infatti, sconsigliare viaggi in zone con situazioni climatiche e ambientali diverse da quelle abituali, o controindicare la profilassi farmacologica o vaccinale".

Malaria
Rabbia
Febbre Gialla
Epatite B
Febbre Tifoide
Encefalite Giapponese
Poliomielite
Colera

Difterite

Meningite
Tetano
   

Malaria

La malaria è una malattia infettiva provocata da parassiti veicolati all'uomo da zanzare. Si stima che tale malaria provochi 1 milione di morti all'anno, la maggior parte dei quali in Africa Sub-Sahariana. Le donne in gravidanza e i bambini sono particolarmente esposti al rischio di gravi conseguenze. I sintomi sono febbre con brividi, sudorazione, mal di testa, dolori muscolari, mal di schiena, tosse, nausea, vomito e diarrea. Si trasmette sempre e solo tramite contagio di zanzare, mai per contagio interumano diretto. Al momento non esistono vaccini contro la malaria.

La prevenzione è possibile assumendo determinati farmaci, sotto in controllo del medico, e adottando certi comportamenti, come: l'uso di zanzariere, di repellenti cutanei e ambientali e l'impiego di indumenti adatti.

Le aree geografiche a maggior rischio di malaria sono la maggior parte delle regioni africane, tranne che in altitudine; il bacino amazzonico, in America latina e alcune parti rurali del Sud-Est Asia.

Prevenire le malattie veicolate da insetti

Ecco le misure di prevenzione personale dagli insetti formulate dal Ministero della Salute:

  • evitare se possibile di uscire fra il tramonto e l'alba;
  • indossare abiti di colore chiaro, con maniche lunghe e pantaloni lunghi;
  • evitare l’uso di profumi;
  • applicare sulla pelle esposta repellenti per insetti, ripetendo l’applicazione ogni 2-3 ore, in caso di sudorazione intensa;
  • alloggiare preferibilmente in stanze dotate di aria condizionata o per lo meno di zanzariere alle finestre;
  • usare zanzariere sopra il letto, impregnandole con insetticidi;
  • spruzzare insetticidi a base di piretro e di permetrina nelle stanza di soggiorno e nelle stanze da letto, facendo attenzione ai bambini o agli ambienti chiusi.
Prevenire le malattie trasmesse da alimenti

L’Organizzazione Mondiale della Sanità suggerisce i seguenti punti:

  • scegliere i prodotti che abbiano subito trattamenti idonei ad assicurarne l'innocuità (ad esempio il latte pastorizzato);
  • cuocere bene i cibi e consumarli immediatamente dopo la cottura; altrimenti riporli subito in frigo, e per un tempo di permanenza limitato;
  • riscaldare rapidamente e ad alta temperatura eventuali cibi precedentemente cotti;
  • evitare ogni contatto fra cibi crudi e cotti;
  • curare particolarmente l'igiene delle mani;
  • pulire accuratamente tutte le superfici della cucina, gli utensili ed i contenitori;
  • proteggere gli alimenti dagli insetti, dai roditori e dagli altri animali;
  • utilizzare solo acqua potabile.
Le vaccinazioni

Per quanto riguarda le vaccinazioni in fase di programmazione del viaggio, è necessario contattare il Centro di Profilassi e Vaccinazioni Internazionali della Asl della zona di residenza: tale struttura ha il compito di tutelare la salute di chi è in procinto di partire e di dare informazioni su quanto è opportuno fare. 

Alcuni Paesi hanno reso obbligatoria, anche per i turisti, la vaccinazionecontro alcuni agenti infettivi, molto pericolosi e diffusi sul territorio. In altri Paesi, il vaccino contro alcune malattie non è obbligatorio, ma è fortemente consigliato.

C'è un nuovo farmaco, si chiama Eurartesim della Sigmatau, serve come terapia qualora uno si accorga di aver contratto la malaria in corso di viaggio e va somministrata prendendo 3 pillole al giorno per 3 giorni di fila. La confezione contiene 12 pillole, costa 57 euro e ha scadenza di un anno.

Febbre Gialla

 

In alcuni paesi e' obbligatoria, in molti altri viene richiesta solo ai viaggiatori provenienti da zone infette (endemiche per la febbre gialla). La malattia è endemica in gran parte dei paesi africani e nei paesi settentrionali del Sud America.E' decisamente consigliabile ai viaggiatori vaccinarsi se ci si reca in paesi a rischio.
Negli ultimi anni ci sono state epidemie in Ghana, Nigeria, Senegal, Kenya, Camerun, Mali, Mauritania, Costa d'avorio. La vaccinazione ha un'efficacia del 100%, mentre il tasso di letalità è maggiore del 60% in soggetti non immuni.
La vaccinazione deve essere fatta, almeno 10 giorni prima della partenza, nei Centri autorizzati dal Ministero della Sanità e notificata sul Certificato di Vaccinazione Internazionale che deve essere portata con se durante il viaggio.
La vaccinazione è sconsigliata alle donne gravide, ai bambini di età inferiore ai 6 mesi, agli immunodepressi e ai soggetti con conclamata allergia alle uova.

Febbre Tifoide

 

Tutti viaggiatori che si recano in zone dove la febbre tifoide è endemica sono a rischio potenziale, per quanto questo sia generalmente limitato nei centri turistici e nei centri d’affari dove le condizioni di alloggio, le condizioni igienicosaniatarie e l’igiene alimentare sono buone. Il rischio è particolarmente importante nel sub-continente indiano. Anche le persone vaccinate devono evitare di consumare alimenti ed acqua potenzialmente contaminati. 

Vaccino
Ai viaggiatori che si recano in paesi in cui il rischio di febbre tifoide è elevato, soprattutto se il loro soggiorno dura più di un mese o si svolge in condizioni d’igiene mediocri o ancora coloro che si recano nel sub-continente indiano ed in paesi dove vi può essere la possibilità di resistenza dei micro-organismi agli antibiotici verrà consigliato l’uno o l’altro dei seguenti vaccini:

• Il vaccino orale Ty21a. Questo vaccino contenente germi vivi del ceppo mutante attenuato Ty21a della salmonella tiphi presentato sotto forma liquida o in capsule gastro- resistenti è somministrato per via orale in tre dosi (quattro negli Stati Uniti d’America) a due giorni di intervallo e l’immunità compare sette giorni dopo l’ultima dose. Il tasso di protezione è ancora del 67% sette anni dopo l’ultima dose negli abitanti delle zone endemiche, ma può essere minore nei viaggiatori.

• Vaccino iniettabile Vi CPS. Il vaccino a base di polisaccaridi capsulari (Vi CPS) che contiene 25 mg di polisaccaride per dose è somministrato in dose unica per via intramuscolare. L’immunità compare sette giorni dopo l’iniezione. Nei paesi endemici, il tasso di protezione è del 72% dopo un anno e mezzo e del 50% dopo tre anni.

I due vaccini, sicuri ed efficaci, sono stati omologati e sono attualmente disponibili. Essi offrono una soluzione alternativa ai vecchi vaccini antitifoidei a germi interi che sono mal tollerati. Tuttavia la loro efficacia nei bambini con meno di due anni non è provata. Esiste un vaccino combinato antifebbre tifoide- antiepatite A. 

Poliomielite

 

Il vaccino anti-polio è un vaccino inattivato (ottenuto cioè con virus uccisi) che si somministra per via intramuscolare. Può essere somministrato insieme ad altre vaccinazioni. Nel bambino il ciclo primario si effettua di solito con il vaccino cosiddetto esavalente (perché contiene 6 vaccini: Difterite-Tetano- Pertosse,Polio, Hib e Epatite B).

Difterite

 

Il vaccino antidifterico è costituito da anatossina difterica, cioè dalla tossina originaria resa innocua mediante procedimenti chimici che conservano però la sua capacità di stimolare la produzione di anticorpi protettivi. Il calendario vaccinale, in vigore dal 1999 prevede tre dosi nel primo anno di vita (al 3°, 5° e 12° mese), seguite da due richiami rispettivamente a 5-6 anni, e tra 11 e 15 anni. Ulteriori richiami sono raccomandati a cadenza decennale.
I vaccini contro la difterite sono disponibili in formulazione pediatrica e per adulti. La formulazione pediatrica è utilizzata per il ciclo primario ed i richiami fino a 6 anni di età.
La formulazione per adulti ha un ridotto contenuto di anatossina rispetto a quella pediatrica e viene utilizzata per le dosi di richiamo oltre i 6 anni e per la vaccinazione di adolescenti e adulti.
La vaccinazione antidifterica, a ciclo ultimato, conferisce una protezione pressoché totale.
La durata della protezione nel tempo è molto lunga ed è ulteriormente garantita dall’esecuzione dei richiami.

Tetano

 

Il vaccino antitetanico, disponibile in Italia dai primi anni quaranta, è costituito da anatossina tetanica, cioè dalla tossina originaria resa innocua mediante procedimenti chimici che conservano però la sua capacità di stimolare la produzione di anticorpi protettivi (analogamente a quanto accade per l’anatossina difterica). 
Il vaccino antitetanico è solitamente combinato con il vaccino antidifterico, al quale si accomuna per modo e calendario di somministrazione, e con il vaccino antipertossico acellulare (DTaP). 
Per l'immunizzazione dei nuovi nati, di solito oggi, viene utilizzato il vaccino esavalente che oltre a proteggere contro il tetano previene anche la difterite, la poliomielite, l’epatite virale B, la pertosse e le infezioni invasive da HIB.

Rabbia

 

Il vaccino è costituito da un virus rabbico inattivato (ucciso), coltivato su cellule diploidi umane (HDCV) o su cellule diploidi adsorbito (RVA) oppure in embrione di pollo (vaccinazione meno praticata) e va somministrato per via sottocutanea profonda o intramuscolare.
La vaccinazione preesposizione viene praticata con la somministrazione di 2 dosi di vaccino a distanza di un mese una dall’altra; se si vuole un’immunizzazione rapida il ciclo vaccinale è ai tempi 0, 7, 28 giorni. In entrambi i casi va fatto un richiamo dopo un anno. Qualora vi sia persistenza del rischio vanno somministrati richiami ogni 3 anni.
La profilassi post-esposizione è eseguita possibilmente entro 24 ore in caso di morso di animale sospetto. Vanno somministrate, associate alle immunoglobuline specifiche, 6 dosi di vaccino ai tempi 0, 3°, 7°, 14° , 30° e 90° giorno (vedi tab.).
Se infine si viene morsicati da un animale sospetto e si è vaccinati è consigliabile effettuare due dosi di richiamo in tre giorni per aumentare la velocità di incremento del titolo anticorpale.

Epatite B

 

La vaccinazione è raccomandata a tutti i viaggiatori , alle persone che risiedono per lungo tempo in paesi fortemente endemici ed ai turisti che si recano in aree altamente endemiche e che intendono vivere a stretto contatto con la popolazione locale o ancora avere rapporti sessuali.La percentuale dei portatori del virus è decisamente alta (5-20%) in tutti i gruppi socio-economici di certe aree geografiche, quali: Africa, Sud Est Asiatico, Medio Oriente (con esclusione di Israele), le isole del Pacifico, l'Amazzonia e certi parti dei Caraibi come Haiti e la Repubblica Domenicana.Il vaccino contro l'epatite B è molto sicuro ed efficace. Una protezione ottimale si ha gia' dopo la terza dose. La vaccinazione dovrebbe iniziare sei mesi prima del viaggio per completare il ciclo prima della partenza. La serie vaccinale deve comunque essere iniziata prima della partenza, anche se non è possibile completarla.

Encefalite Giapponese

 

Tutti i viaggiatori che hanno intenzione di passare almeno due settimane nelle zone rurali endemiche sono candidate alla vaccinazione. Le persone molte esposte devono essere vivamente incoraggiate a farsi vaccinare. Attualmente, tre tipi di vaccino antiencefalite giapponese sono fabbricate e utilizzate su vasta scala: il vaccino inattivato preparato su cervello di topo, il vaccino inattivato preparato in cultura cellulare e il vaccino vivente attenuato preparato in cultura cellulare. Solo il primo è largamente distribuito in commercio. 

Colera

 

Nessun paese richiede la vaccinazione anticolerica per entrare nel proprio territorio. I due nuovi vaccini anticolerici (vivo e ucciso) somministrati per via orale sono sicuri ed efficaci. Omologati e distribuiti in commercio in un piccolo numero dei paesi, sono a disposizione dei viaggiatori che si recano in una regione endemica dove saranno particolarmente esposti al rischio. Il vaccino ucciso conferisce un' immunità importante (dell'85- 90%) durante i sei mesi che seguono la seconda dose. Il livello di protezione raggiunge ancora il 62 % alla fine dei tre anni nelle persone d'età  superiore ai cinque anni. Il vaccino anticolerico ucciso offre, in una certa misura, una protezione crociata contro l'Escherichia coli, vale a dire contro la diarrea del viaggiatore. Il vaccino iniettabile classico non conferisce che una protezione parziale, incerta e di breve durata e dunque non è raccomandato.

Meningite

 

La vaccinazione è altamente consigliata a tutti i viaggiatori che si recano nei paesi africani in cui la malattia è endemica e che vivono a stretto contatto con la popolazione locale.Si tratta di un'area geografica che si estende dal Senegal all'Etiopia. In quest' area si verificano spesso epidemie di meningite meningococcica durante la stagione secca (da dicembre a giugno), soprattutto nelle savane che si estendono dal Mali all'Etiopia. La vaccinazione è indicata anche per quelle destinazioni ove si siano verificate (come nel caso del Cile e della Mongolia) recenti epidemie.La vaccinazione viene richiesta obbligatoriamente dall'Arabia saudita per chi si reca in pellegrinaggio alla Mecca.

CLIMA E TEMPERATURE
A
B
C
D
E
Addis Abeba Etiopia
17.2
16
17.2
1193
87
Amman Giordania
17.5
7.9
24.5
401
34
Amsterdam Olanda
9.7
1.5
17.5
765
130
Ankara Turchia
11.7
-0.2
23.2
371
68
Antananarivo Madagascar
18.3
21.3
14.7
1359
154
Antofagasta Cile
16.3
20.6
14
8
0.5
Atene Grecia
17.7
10.8
29.4
524
98
Baghdad Iraq
22.4
10.4
35.3
183
24
Bangkok Thailandia
28.1
26
28
1544
125
Barcellona Spagna
16.1
9.5
24.5
541
79
Pechino Cina
11.5
-4.7
25.5
721
43
Beirut Libano
20
12.4
21.1
501
73
Belgrado Serbia
13
1.6
21.9
492
88
Berlino Germania
9.1
2.3
20.6
503
100
Berna Svizzera
9.1
-
-
1222
-
Bogota Colombia
14.5
14
13.5
986
160
Bombay India
27.1
23.8
27.2
1805
72
Bordeaux Francia
13.6
-7
34.8
944
164
Brussels Belgio
10.1
2.2
17.8
825
133
Bucarest Romania
12.9
2.8
23.7
489
77
Budapest Ungheria
10.9
-1.5
22
594
94
Buenos Aires Argentina
17.4
23.6
12.7
1432
86
El Cairo Egitto
21.9
13.8
28.6
42
6
Calcutta India
26.3
19.6
28.9
1625
103
Canberra Australia
13.2
20.1
6.3
584
-
Città del Capo Sud Africa
16.5
20.9
12.2
520
97
Caracas Venezuela
20
17.7
20.6
692
100
Dakar Senegal
23.8
21.1
27.3
591
37
Damasco Siria
17.6
7.2
26.7
165
37
Dar Es Salaam Tanzania
25.7
27.8
23.6
1057
63
Darwin Australia
28.1
28.5
25
1487
78
Nuova Delhi India
24.3
14.2
31
660
45
Dacca Bangladesh
24.1
19.4
28.8
2153
-
Dublino Irlanda
10.6
4.5
15.5
728
124
Edinburgo Scozia
8.6
3.1
14.5
673
136
Helsinki Finlandia
5.5
-0.7
16.2
573
85
Hong Kong Cina
23
15.8
28.8
2214
-
Jakarta Indonesia
27
21
27
1784
134
Gerusalemme Israele
17.6
8.2
22.2
440
43
Kiev Ucraina
7.4
-6.1
20.4
615
115
Kingston Jamaica
26.3
24.8
27.6
786
73
Kinshasa Rep.Dem.Congo
24.3
26.5
22
1414
107
Kuala Lumpur Malesia
27.4
28.2
26.9
2443
157
Lagos Nigeria
27
27.2
25
2324
137
Lhasa Tibet
8.1
-1.5
14.2
530
34
Libreville Gabon
26.1
27.1
23.5
2682
84
Lima Perù
19.1
22.5
16
10
2
Lisbona Portogallo
17.8
11
22
1042
111
Londra Inghilterra
10.7
4.1
17.7
638
117
Luanda Angola
24.6
27
-
522
51
Madrid Spagna
15.8
4.5
24
561
87
Manila Filippine
27.1
25.3
27.5
2069
159
Maputo Mozambico
22.7
26.5
19.5
667
105
Città del Messico Messico
18.9
28.5
10.4
819
142
Miami USA
23.7
19.2
27.4
1518
107
Milano Italia
13.5
3.3
23.6
783
52
Montevideo Uruguay
16.1
22.7
11
1032
98
Mosca Russia
4.4
-10
17
549
120
Monaco Germania
8.1
0.1
19.3
893
128
Nairobi Kenya
17.6
19.5
16.9
930
121
New York USA
12.3
0.1
24.6
1076
94
Nizza Francia
16.1
1.8
32.3
552
80
Oslo Norvegia
6.1
-2.9
16.4
698
157
Ottawa Canada
-
-10.9
20.7
851
152
Parigi Francia
12.4
-2
31.1
731
167
Praga Rep.Ceca
9.9
-1.5
19.4
462
94
Rabat Marocco
16.5
10.7
21.7
728
79
Reykjavik Islanda
5
-0.4
11.2
861
222
Rio de Janeiro Brasile
23.9
26.2
20.3
1420
124
Riyadh Arabia Saudita
24.6
14.4
33.8
81
10
Roma Italia
16.5
10.9
25.5
458
77
San Francisco USA
13.6
10.2
14.7
528
46
Santiago Cile
14.4
21.3
6.9
464
31
Sapporo Giappone
9.5
-1.2.
20.2
973
230
Seoul Corea del Sud
11.6
-5.9
25.3
1545
80
Siviglia Spagna
19.2
10
28
558
62
Singapore Singapore
28
26.5
28
1942
160
Sofia Bulgaria
10.6
-0.4
21.7
345
83
Stoccolma Svezia
7.4
-1.4
21.5
619
104
Sydney Australia
17.3
22.3
11.7
1181
105
Taipei Taiwan
21.5
15.5
28
2090
129
Teheran Iran
17.1
2
29.7
232
40
Tirana Albania
16.2
6.8
25.1
635
-
Tokyo Giappone
16.4
6.3
26.7
2042
127
Tunisi Tunisia
18.3
10.3
24.7
420
67
Vancouver Canada
10.1
2.4
17.4
1068
161
Vienna Austria
10.4
0.3
22.9
777
179
Vientiane Laos
25.8
21.1
27.2
1715
107
Varsavia Polonia
8.4
0.1
16.8
454
92
Washington USA
13.7
2.7
25.4
1036
96
Wellington Nuova Zelanda
12.7
17.3
8.4
1247
183
Yangoon Myanmar
27.5
25.5
27
2653
125
A
Temperatura media annua (°C)
B
Temperatura di Gennaio
C
Temperatura di Luglio
D
Precipitazioni annue (m/m)
E
Giorni di pioggia

 

CORRISPONDENZE ELETTRICHE NEL MONDO
( dati sono soggetti a variazioni )

Nazione

Volt

Freq.

Presa

 

Nazione

Volt

Freq.

Presa

 

Nazione

Volt

Freq.

Presa

Afghanistan 

220V

50 HZ

D

 

Finlandia 

230V

50 HZ

C , F

 

Oman

240V

50 HZ

C , G

Albania

220V

50 HZ

C

 

Francia

230V

50 HZ

C, E , F

 

Honduras

110V

60 HZ

A , B

Algeria

127/220V

50 HZ

C, F

 

Gabon

220V

50 HZ

C

 

Paesi Bassi (Olanda)

230V

50 HZ

C , F

Angola

220V

50 HZ

C

 

Gambia

220V

50 HZ

G

 

Pakistan

220V

50 HZ

C , D

Anguilla

240V

50 HZ

G

 

Germania

230V

50 HZ

F

 

Panama

110V

60 HZ

A, B , I

Antille Olandesi

127/220V

50 HZ

A, B,  F

 

Ghana

230V

50 HZ

D , G

 

Papua Nuova Guinea

240V

50 HZ

I

Arabia Saudita

127/220V

60 HZ

A, B,  G

 

Giamaica

110V

50 HZ

A , B

 

Paraguay

220V

50 HZ

C

Argentina

220V

50 HZ

C , I

 

Giappone

110V

50 HZ

A, B

 

Perù

220V

60 HZ

A , C

Aruba

115V

60 HZ

A, B , F

 

Giordania

220V

50 HZ

C, D, F, G , J

 

Polinesia Francese

127/220V

50 HZ

A, C

Austria

230V

50 HZ

F

 

Gran Bretagna

240V

50 HZ

G

 

Polonia

220V

50 HZ

C , E

Australia

240V

50 HZ

I

 

Grecia

230V

50 HZ

C, D, E, F

 

Portogallo

230V

50 HZ

C , F

Bahamas

120V

60 HZ

A , B

 

Grenada

230V

50 HZ

G

 

Porto Rico

120V

60 HZ

A , B

Bahrain

230V

50 HZ

G

 

Guadalupe

220V

50 HZ

C, D,  E

 

Qatar

240V

50 HZ

D , G

Bangladesh

240V

50 HZ

A, C, D, G , K

 

Guatemala

120V

60 HZ

A, B, G, H, I

 

Romania

220V

50 HZ

C , F

Barbados

115V

50 HZ

A, B

 

Guinea

220V

50 HZ

C, F , K

 

Russia

220V

50 HZ

C , F

Belgio

230V

50 HZ

C , E

 

Guinea-Bissau

220V

50 HZ

C

 

Rwanda

220V

50 HZ

C , J

Belize

110/220V

60 HZ

B , G

 

Guyana

240V

60 HZ

A, B, D ,G

 

Salomone (Isole)

240V

50 HZ

G, H

Benin

220V

50 HZ

D

 

Guyana Francese

220V

50 HZ

C, D,  E

 

Samoa Occidentali

230V

50 HZ

I

Bermuda

120V

60 HZ

A , B

 

Haiti

110V

60 HZ

A , B, H

 

St. Kitts & Nevis 

230V

60 HZ

D , G

Bolivia

220/230V

50 HZ

A , C

 

Hong Kong

220V

50 HZ

D, G

 

St. Lucia 

240V

50 HZ

G

Botswana

231V

50 HZ

D , G

 

Islanda

220V

50 HZ

C , F

 

St. Maarten 

110V

60 HZ

A

Brasile

110/220V

60 HZ

A, B, C

 

India

230V

50 HZ

C , D

 

Senegal

127V

60 HZ

C, D, E, K

Brunei

230V

50 HZ

G

 

Indonesia

127/220V

50 HZ

C, E,  F

 

Seychelles

240V

50 HZ

G

Bulgaria

220V

50 HZ

C, F

 

Iran

220V

50 HZ

 C

 

Sierra Leone

230V

50 HZ

D , G

Burkina Faso

220V

50 HZ

C , E

 

Iraq

220V

50 HZ

C, D,  G

 

Singapore

230V

50 HZ

G

Burundi

220V

50 HZ

C , E

 

Irlanda (Eire)

230V

50 HZ

G

 

Siria

220V

50 HZ

C, E,  L

Cambogia

220V

50 HZ

A , C

 

Irlanda del Nord

 240V

 50 HZ

 

Slovacchia

220V

50 HZ

E

Camerun

220V

50 HZ

C, E

 

Israele

230V

50 HZ

C , H

 

Slovenia

220V

50 HZ

F

Canada

120V

60 HZ

A , B

 

Italia

230V

50 HZ

F , L

 

Somalia

220V

50 HZ

C

Capo Verde

220V

50 HZ

C , F

 

Kenya

240V

50 HZ

D , G

 

Spagna

230V

50 HZ

C , F

Centrale Rep.Africana

220V

50 HZ

C , E

 

Kuwait

240V

50 HZ

C , G

 

Sri Lanka

230V

50 HZ

D

Ciad

220V

50HZ

D, E , F

 

Laos

220V

50 HZ

A, B, C, E , F

 

Sudafrica

230V

50 HZ

M

Ceca Rep.

230V

50 HZ

E

 

Libano

110/220V

50 HZ

A, B, C, D , G

 

Sudan

240V

50 HZ

C , D

Cile

220V

50 HZ

C , F, L

 

Lesotho

220V

50 HZ

M

 

Suriname

127V

60 HZ

C , F

Cina

220V

50 HZ

C, D, G, H, I

 

Liberia

120V

60 HZ

A , G

 

Swaziland

230V

50 HZ

M

Cipro

240V

50 HZ

C , G

 

Libia

127V

50 HZ

D

 

Svezia

230V

50 HZ

C , F

Colombia

110V

60HZ

A , B

 

Lussemburgo

230V

50 HZ

C , F

 

Svizzera

230V

50 HZ

C, E , J

Comores

220V

50 HZ

C , E

 

Macao

220V

50 HZ

C , D

 

Taiwan

110V

60 HZ

A, B,  I

Congo

220V

50 HZ

C , E

 

Madagascar

110/220V

50 HZ

C, D, E,  J , K

 

Tanzania

230V

50 HZ

D , G

Congo, Rep.Dem.

220V

50 HZ

C , D

 

Malawi

230V

50 HZ

G

 

Thailandia

220V

50 HZ

A , C

Corea  (Sud, Nord)

110/220V

60 HZ

A, B, C, D, G

 

Malesia

240V

50 HZ

G

 

Togo

220V

50 HZ

C

Costa Rica

120V

60 HZ

A , B

 

Maldive

230V

50 HZ

A, D, G, J, K

 

Tonga

240V

50 HZ

I

Costa d'Avorio

220V

50 HZ

C , E

 

Mali

220V

50 HZ

C , E

 

Trinidad & Tobago

115V

60 HZ

B

Croazia

220V

50HZ

F

 

Malta

240V

50 HZ

G

 

Tunisia

220V

50 HZ

C, E, F, K ,  L

Cuba

110/220V

60HZ

A , C

 

Martinica

220V

50 HZ

C, D,  E

 

Turchia

220V

50 HZ

C , F

Danimarca

230V

50 HZ

C , K

 

Mauritania

220V

50 HZ

C

 

Turks & Caicos

110V

60 HZ

A, B

Djibouti

220V

50 HZ

C , E

 

Mauritius

230V

50 HZ

C , G

 

Tuvalu

240V

50 HZ

G

Rep. Dominicana

110V

60 HZ

A

 

Messico

120V

60 HZ

A

 

Uganda

240V

50 HZ

G

Dominica

230V

50 HZ

D , G

 

Monaco

127/220V

50 HZ

C, D, E , F

 

Ungheria

220V

50 HZ

C , F

Ecuador

120/127V

60 HZ

A, B, C, D

 

Marocco

127/220V

50 HZ

C , E

 

Uruguay

220V

50 HZ

C, F, I , L

Egitto

220V

50 HZ

C

 

Mozambico

220V

50 HZ

C , F

 

USA (Stati Uniti)

120V

60 HZ

A , B

El Salvador

115V

60 HZ

tutte 

 

Myanmar

230V

50 HZ

C, D,  F

 

Venezuela

120V

60 HZ

A , B

Equatoriale Guinea

220V

50 HZ

C , E

 

Namibia

220V

50 HZ

D

 

Vergini (Isole)

110V

60 HZ

A , B

Emirati Arabi Uniti

220V

50 HZ

C, D , G

 

Nepal

220V

50 HZ

C , D

 

Vietnam

220V

50 HZ

A, C

Eritrea

220V

50 HZ

C

 

Nicaragua

120V

60 HZ

A

 

Yemen 

220/230V

50 HZ

A, D , G

Etiopia

220V

50 HZ

C, D, J, L

 

Niger

220V

50 HZ

A, B, C, D, E

 

Serbia

220V

50 HZ

F

Faeroe (Isole)

220V

50 HZ

C , K

 

Nigeria

230V

50 HZ

D , G

 

Zambia

220V

50 HZ

C, D , G

Fiji

240V

50 HZ

I

 

Norvegia

230V

50 HZ

C , F

 

Zimbabwe

220V

50 HZ

D , G

Filippine

110/220V

60 HZ

A, B, C, E, F

 

Nuova Zelanda

240V

50 HZ

I

         

CONSIGLI ELETTRICI PER I MENO ESPERTI :

La prima cosa che consiglio "assolutamente" di acquistare è un utilissimo ed economico kit di adattatori di prese.
La loro funzione è adattare la spina elettrica delle vostre apparecchiature (phon, telecamere, carica batterie...) a qualsiasi presa troverete nei vari paesi.
Da notare che essi "adattano" solo la forma delle spine ma non modificano la tensione (cioè non trasformano!)

Se la tensione è 220V-230V-240V oppure 250V gli apparecchi elettrici italiani vanno bene (quindi basta solo portarsi gli adattatori).

Se il vostro apparato  funziona solo con la tensione elettrica italiana :
esistono in commercio dei kit che oltre ad avere gli adattatori di corrente hanno anche dei piccoli trasformatori di tensione con i quali si può variare la tensione da 110-127V a 220V-250V.


 

Addis Ababa

12.00

Halifax *

08.00

Nuova Delhi

 17.30

Adelaide

20.30

Hanoi

18.00

New Orleans *

06.00

Aden

 14.00

Harare

13.00

New York *

07.00

Algieri

 12.00

L’Avana *

07.00

Odessa *

14.00

Amman *

 14.00

Helsinki *

14.00

Oslo *

 13.00

Amsterdam *

 13.00

Hong Kong

19.00

Ottawa *

07.00

Anadyr *

 00.00

Honolulu

01.00

Parigi *

13.00

Anchorage *

 03.00

Houston *

06.00

Perth

 19.00

Ankara *

14.00

Indianapolis *

07.00

Filadelfia *

07.00

Antananarivo

 14.00

Islamabad

16.00

Phoenix

04.00

Asuncion

 07.00

Istanbul *

14.00

Pragua *

13.00

Atene *

 14.00

Jakarta

18.00

Reykjavik

11.00

Atlanta *

 07.00

Gerusalemme *

14.00

Rio de Janeiro

08.00

Auckland

 23.00

Johannesburg

13.00

Riyadh

14.00

Baghdad *

 15.00

Kabul

15.30

Roma *

13.00

Bangkok

 18.00

Kamchatka *

00.00

San Francisco *

04.00

Barcellona *

13.00

Karachi

16.00

San Juan

07.00

Pechino

 19.00

Kathmandu

16.45

San Salvador

05.00

Beirut *

14.00

Khartoum

14.00

Santiago

07.00

Belgrado *

13.00

Kingston

06.00

Santo Domingo

07.00

Berlino *

13.00

Kiritimati

01.00

San Paolo

08.00

Bogota

06.00

Kolkata

16.00

Seattle *

04.00

Boston *

07.00

Kuala Lumpur

 19.00

Seoul

20.00

Brasilia

08.00

Kuwait City

14.00

Shanghai

19.00

Brisbane

21.00

Kiev *

14.00

Singapore

19.00

Brussels *

13.00

La Paz

07.00

Sofia *

14.00

Bucarest *

14.00

Lagos

12.00

St. John's *

08.30

Budapest *

13.00

Lahore

16.00

St. Paul *

06.00

Buenos Aires

08.00

Lima

06.00

Stockholm *

13.00

Cairo *

14.00

Lisbona *

12.00

Suva

23.00

Canberra

21.00

Londra *

12.00

Sydney

22.00

Cape Town

13.00

Los Angeles *

04.00

Taipei

19.00

Caracas

07.00

Madrid *

13.00

Tallinn *

14.00

Casablanca

11.00

Managua

05.00

Tashkent

16.00

Chatham Island

23.45

Manila

19.00

Tegucigalpa

05.00

Chicago *

06.00

Melbourne

21.00

Teheran

15.30

Copenaghen *

13.00

Mexico City *

06.00

Tokyo

20.00

Darwin

20.30

Miami *

07.00

Toronto *

07.00

Denver *

05.00

Minneapolis *

06.00

Vancouver *

04.00

Detroit *

07.00

Minsk *

14.00

Vienna *

13.00

Dacca

17.00

Montevideo

08.00

Vladivostok *

22.00

Dubai

15.00

Montgomery *

06.00

Varsavia *

13.00

Dublin *

12.00

Montreal *

07.00

Washington DC *

07.00

Edmonton *

05.00

Mosca *

15.00

Winnipeg *

 06.00

Francoforte *

13.00

Bombai

16.30

Yangon

17.00

Ginevra *

13.00

Nairobi

14.00

Zagabria *

13.00

Guatemala

05.00

Nassau *

07.00

Zurigo *

13.00

Il corrente  UTC (o GMT/Zulu)-time
UTC è l’acronimo di: Coordinated Universal Time, GMT invece: Greenwich Mean Time.
La Gran Bretagna ha un’ora avanti rispetto all’UTC durante l’estate.

Simboli
* significa che questi luoghi adottano la cosiddetta “ora legale”.

Miglia
mi

Chilometri
km

1

1,61

2

3,22

3

4,83

4

6,44

5

8,05

10

16,1

20

32,2

30

48,3

40

64,4

50

80,5

Pollici
in

Centimetri
cm

Piedi
ft

Centimetri
cm

Iarde
ya

Metri
m

1

2,54

1

30,48

1

0,91

2

5,08

2

60,96

2

1,83

5

12,7

5

152,4

5

4,57

10

25,4

10

304,8

10

9,14

25

63,5

25

762

25

22,86

50

127

50

1524

50

45,72

Temperatura in
Fahrenheit (°F)

Temperatura in
Celsius (°C)

Temperatura in
Fahrenheit (°F)

Temperatura in
Celsius (°C)

-4

-20

5

-10

23

-5

32

0

37

+3

41

+5

46

+8

50

+10

55

+13

59

+15

64

+18

68

+20

73

+23

77

+25

82

+28

86

+30

104

+40

140

+60

176

+80

212

+100

 

Libbre
lb

Chili
kg

Once
oz

Grammi
gr

Galloni UK
uk gal

Galloni USA
usa gal

Litri
lt

1

0,45

1

28,3

1

1,2

4,55

2

0,91

5

141,5

2

2,4

9,1

5

2,27

10

283,0

5

6

22,75

10

4,54

20

566,0

8

9,6

36,4

15

6,80

30

849,0

10

12

45,5

30

13,60

50

1415

20

24

91

Chili
kg

Libbre
lb

Grammi
gr

Once
oz

Litri
lt

Galloni
gal

1

2.2046

1

0.00353

1

0.2200

2

4.4092

5

0.00706

2

0.4400

5

11.023

10

0.01765

5

1.1

10

22.046

20

0.0353

8

1.76

15

33.069

30

0.05295

10

2.2

30

66.138

50

0.1059

20

4.4

 
Altre unità di misura:
1 Pinta UK = 0,57 litri
1 Pinta USA = 0,47 litri
1 Oncia liquida UK = 28,41 millilitri
1 Oncia liquida USA = 29,57 millilitri
1 quintale UK = 50,8 kg (100 libbre)
1 tonnellata UK = 1,016 tonnellate
1 stone UK = 6,35 kg

Afghanistan

0093

Albania

00355

Kiribati

00686

Kuwait

00965

Algeria

00213

Andorra

00376

Laos

00856

Lesotho

00266

Angola

00244

Anguilla

001264

Lettonia

00371

Libano

00961

Antigua e Barbuda

001268

Antille Olandesi

00599

Liberia

00231

Libia

00218

Arabia Saudita

00966

Argentina

0054

Liechtenstein

00423

Lituania

00370

Armenia

00374

Aruba

00297

Lussemburgo

00352

Macedonia

00389

Australia

0061

Austria

0043

Madagascar

00261

Malawi

00265

Azerbaigian

00994

Bahamas

001242

Maldive

00960

Malesia

0060

Bahrein

00973

Bangladesh

00880

Mali

00223

Malta

00356

Barbados

001246

Belgio

0032

Marocco

00212

Martinica

00596

Belize

00501

Benin

00229

Mauritania

00222

Mauritius

00230

Bermuda

001441

Bhutan

00975

Messico

0052

Moldavia

00373

Bielorussia

00375

Bolivia

00591

Monaco

00377

Mongolia

00976

Bosnia Erzegovina

00387

Botswana

00267

Mozambico

00258

Namibia

00264

Brasile

0055

Brunei

00673

Nepal

00977

Nicaragua

00505

Bulgaria

00359

Burkina Faso

00226

Nigeria

00234

Norvegia

0047

Burundi

00257

Cambogia

00855

Nuova Caledonia

00976

Nuova Zelanda

0064

Camerun

00237

Canada

001

Oman

00968

Olanda

0031

Capo Verde

00238

Ciad

00235

Pakistan

0092

Panama

00507

Cile

0056

Cina

0086

Papua Nuova Guinea

00675

Paraguay

00595

Cipro

00357

Colombia

0057

Perù

0051

Polinesia Francese

00689

Comore

00269

Congo

00242

Polonia

0048

Portogallo

00351

Corea del Nord

00850

Corea del Sud

0082

Porto Rico

787 001

Quatar

00974

Costa d'Avorio

00225

Costarica

00506

Rep. Ceca

00420

Rep. Centrafricana

00236

Cuba

0053

Danimarca

0045

Rep Democratica del Congo

00243

Rep. Dominicana

001

Dominica

001767

Ecuador

00593

Romania

0040

Ruanda

00250

Egitto

0020

El Salvador

00503

Russia

007

Saint Elena

00290

Emirati Arabi Uniti

00971

Eritrea

00291

Saint Kitts e Nevis

869 001

Saint Vincent

784 001

Estonia

00372

Etiopia

00251

Samoa Occidentale

00685

Sao Tomè e Principe

00239

Figi

00679

Filippine

0063

Senegal

00221

Seychelles

00248

Finlandia

00358

Francia

0033

Sierra Leone

00232

Singapore

0065

Gabon

007

Gambia

00220

Siria

00963

Slovacchia

00421

Georgia

00995

Germania

0049

Slovenia

00386

Somalia

00252

Ghana

00233

Giamaica

001876

Spagna

0034

Sri Lanka

0094

Giappone

0081

Gibilterra

00350

Sudafrica

0027

Sudan

00249

Gibuti

00253

Giordania

00962

Svezia

0046

Svizzera

0041

Gran Bretagna

0044

Grecia

0030

Swaiziland

00268

Tajikistan

00737

Grenada

473 001

Groenlandia

00299

Taiwan

00886

Tanzania

0066

Guadalupa

00590

Italia

0039

Togo

00228

Tonga

00676

Guatemala

00502

Guinea

00224

Trinidad e Tobago

868 001

Tunisia

00216

Guinea Bissau

00245

Guinea Equatoriale

00240

Turchia

0090

Turkmenistan

00993

Guyana

00592

Guyana Francese

00594

Turks e Caicos

649 001

Tuvalu

00688

Haiti

00509

Honduras

00504

Ucraina

00380

Uganda

00256

Hong Kong

00852

India

0091

Ungheria

0036

Uruguay

00598

Indonesia

0062

Iran

0098

USA

001

Uzbekistan

00998

Iraq

00964

Irlanda

00353

Vanuatu

00678

Venezuela

0058

Islanda

00354

Isole Cayman

345 001

Vietnam

0084

Yemen

00967

Isole Falkland

00500

Isole Marianne

00670

Serbia

00381

Zambia

00260

Isole Marshall

00692

Isole Norfolk

00672

Zimbabwe

00263

 

Isole Salomone

00677

Isole Vergini (US)

001 340

Kenia

00254

   

Israele

00972

Kazakistan

00996

Kirghizstan

00996

   

Blog countersfree countersLocations of visitors to this page