Organizzazione burocratica del viaggio

 

 Passaporto: deve essere valido. Tutte le informazioni necessarie le trovate facilmente chiedendo alla Polizia di Stato. Se ne siete sprovvisti o dovete rinnovarlo, generalmente in due o tre settimane dovreste avere il vostro documento in regola.

Visti. Esistono uffici specializzati che si occupano di darvi tutte le informazioni e svolgono tutte le pratiche necessarie. Si può comunque sempre telefonare al consolato o all'ambasciata interessata e fare tutto senza intermediari.

    Vaccinazioni. All'Ufficio di Igiene si può trovare un reparto adibito alle vaccinazioni internazionali; i medici addetti forniscono tutte le informazioni necessarie ed in poco tempo vi fanno le opportune punture. Per informazioni on line visita: vaccinazioni

Soldi. È importante recarsi in banca con un certo anticipo per poter ordinare i traveller's cheque. Sono il mezzo più sicuro per portarsi dietro i soldi; e non fatevi convincere ad utilizzare solo la carta di credito da un qualche impiegato bancario che non essendo capace ad emetterli cerca di convincervi che non ne avete bisogno.

Assicurazione medica. Fondamentale

Biglietto aereo. E’ ottenibile in una qualunque agenzia viaggi. Una buona pratica rimane comunque quella di farsi prima un'idea di quelle che sono le offerte esistenti sul mercato. Ogni compagnia aerea ha oramai un suo sito web più o meno ben fatto. Esistono però siti che, richiesti gli aeroporti di partenza e arrivo, eseguono ricerche specifiche su praticamente tutte le compagnie esistenti.

Buon viaggio!

Blog countersfree countersLocations of visitors to this page